PEI SCUOLA INFANZIA: sezione 8

Sezione 8.1

Interventi educativi, strategie, strumenti nei diversi campi di esperienza

Nella sezione 8.1 dedicata alla Scuola dell’Infanzia è prevista la descrizione degli interventi applicati nei diversi campi di esperienza

Quali Sottosezioni?

Rispetto ai modelli PEI della scuola del primo ciclo e della secondaria di II°, per la scuola dell’infanzia la sezione 8  “Interventi sul percorso curricolare”  è composta solo dalla sottosezione 8.1 e due voci relative a:

8.1- Interventi educativi, strategie, strumenti nei diversi campi di esperienza

  • Revisione
  • Verifica conclusiva degli esiti

Sezione 8.1

Interventi educativi, strategie, strumenti nei diversi campi di esperienza

Nella Sezione 8.1 è opportuno riportare la personalizzazione prevista rispetto ai diversi obiettivi in linea con i relativi campi di esperienza.

Il riquadro 8.1 deve esser compilato in modo discorsivo, esplicitando la connessione:

  •  tra degli interventi personalizzati e integrazione con la progettazione della sezione ( in modo coerente con gli obiettivi educativi e gli interventi specifici riportati nella Sezione 5.
  • Qualora gli obiettivi della sezione 5 siano coincidenti con la sezione 8.1 per alcune delle quattro dimensioni, in tal caso, non è necessaria una ulteriore descrizione, ma si consiglia di rimandare agli obiettivi già descritti ( ossia alla sezione 5)
  • Con la partecipazione dell’alunno a tutte le attività previste, sia nel curricolo implicito che in quello proprio dei campi di esperienza, ci si limita, allora,  a descrivere solo eventuali adattamenti  per specifiche attività oppure in modo generico.

Bisogna fornire indicazioni, concrete e in modo chiaro, su quali e quante risorse sono destinate alla realizzazione del progetto INCLUSIVO dell’alunno con disabilità con riferimento, in particolare, alla distribuzione delle ore di sostegno, dell’educatore o dell’ assistenza, se presenti, e dei relativi obiettivi di lavoro, coerentemente con quanto riportato
nella Sezione 9 – Organizzazione generale del progetto di inclusione e utilizzo delle risorse

L'importanza del curricuolo d'istituto

Ogni istituzione scolastica dispone e pubblica sul sito della scuola il curricolo di istituto.

Anche per la scuola dell’Infanzia, grazie al curricolo di istituto è possibile individuare il percorso che definisce le competenze base da raggiungere da parte degli alunni, al termine del percorso triennale della scuola dell’infanzia.

Il curricolo d’ istituto è in linea con le linee programmatiche dell’istituto e con le Indicazioni Nazionali, date dal Ministero della Pubblica Istruzione.

Quale valutazione alla scuola dell'Infanzia?

Alla Scuola dell’Infanzia non si svolge la valutazione strutturata degli apprendimenti ma una valutazione relativa al percorso di apprendimento.

La valutazione del PEI deve essere un’opportunità di riflessione con tutti i membri del GLO sull’individuazione dei punti di forza e di debolezza del percorso scolastico con individuazione delle barriere e dei facilitatori in un’ottica di co- costruzione e miglioramento.

REVISIONE

In questa sezione è possibile riportare eventuali modifiche, a seguito di una verifica intermedia del PEI.

Se sei alla ricerca di materiali didattici gratuiti ACCEDI alle

Se sei alla ricerca di  strumenti compensativi  ACCEDI

Per rimanere sempre aggiornato iscriviti alla Newsletter

    Ti è piaciuto l'articolo?

    Condividilo!

    Clicca Mi piace!

    Salva su Pinterest

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    WhatsApp chat